Aroti Bertelli, 32 anni.
Insieme a mio fratello, all’età di 9 anni siamo stati adottati da genitori italiani e poi abbandonata dagli stessi all’età di 18.
Nel 2013 ho perso mio fratello, morto suicida.
Recentemente ho scoperto che non sono nata a Kolkata come sempre mi è stato detto, ma le mie vere origini sono dell’Assam, in un piccolo villaggio sperduto nel distretto di Duhbri.
Ho dimenticato la mia lingua d’origine ma il destino ha voluto che studiassi lingue.
Attualmente lavoro a Milano in un grande studio legale. Convivo.
Il mio tempo libero lo dedico a diffondere la cultura dell’adozione attraverso sfilate, spettacoli e tradizioni del mio paese d’origine.“Il coraggio è di chi lascia tutti e tutto alle spalle e ricomincia”.
Dedicato ai ragazzi adottati.

Di cosa mi occupo
Collaboro con Enti, Associazioni e Famiglie sul tema dell’adozione e più precisamente sul tema delle origini e dell’identità.
Recentemente ho iniziato una collaborazione con alcuni istituti scolastici, nei quali insieme agli studenti discuto sul tema dell’identità ed integrazione.

Formazione Personale

  • Maggio 2017 – Ente “325 Kamra ” (Milano [MI])
    “Reuniting Families Thru DNA”. Siamo più simili di quanto pensiamo e lo dice un semplice test del DNA. Dibattito sugli strumenti moderni per la ricerca delle proprie origini con successivo test del DNA.
  • Novembre 2017 –  Associazione “UAI – United Adoptes International” (Utrecht [Paesi Bassi])
    Convegno internazionale sulla ricerca delle origini, sui “lati oscuri” dell’adozione e sulla visione internazionale sul percepito e vissuto, in merito all’adozione, dai figli adottivi.
  • Febbraio 2018 – “CTA – Centro Terapia dell’Adolescenza” (MIlano [MI])
    “Nuove frontiere dell’adozione”. Seminario condotto da David Brodzinsky, sui seguenti temi: collocamento adottivo (aperto o chiuso) e sui vantaggi e svantaggi associati a ciascuno; benefici e sulle sfide del contatto con i genitori di nascita per i singoli individui e le loro famiglie; l’importanza fondamentale della apertura comunicativa nella vita della famiglia adottiva; sostenere, accompaganre e mediare i contatti tra le famiglie adottive e le famiglie di nascita; criticità e potenzialità legate all’adozione da parte di individui e coppie LGB.

Esperienze Professionali

  •  Febbraio – Marzo 2016: Partecipazione al programma televisivo “Italiani Made in India” andato in onda sul canale Real Time e sulle piattaforme online di Discovery come docu-reality sull’adozione, girato in India.
  • Marzo 2017 – Ente “Mehala” (Merate [LC])
    “La grande sfida. E’ sempre possibile riparare e ri-costruire legami di attaccamento con bambini adottivi?”. Incontro formativo per famiglie in collaborazione con lo Psicologo Marco Porta.
  • Aprile 2017 – Associazione “Lankama” (Lonato del Garda [BS])
    “Favole indiane”. Spettacolo teatrale (da me presentato) sul tema della cultura indiana ed dell’adozione.
  • Maggio 2017 – Ente “Amici di Don Bosco” (Torino [TO])
    “Trame”. L’intreccio tra passato e presente nell’identità dell’adottato all’estero. Conferenza con la collaborazione della Psicologa Vanda Braida.
  • Giugno 2017 – Associazione “API Onlus” (Quarrata [PT])
    “Origini per grandi e piccini”. Spettacolo per bambini ed incontro formativo con le famiglie e figli adottivi adulti.
  • Agosto 2017 – FestaReggio (Reggio Emilia [RE])
    “Cultura dell’accoglienza, di affido familiare, di minori stranieri non accompagnati e di adozione nazionale ed internazionale”. Conferenza in collaborazione dello Psicologo Carmine Pascarella, dell’Avv. Marco Scarpati, del Giudice Onorario Melita Cavallo e del Giudice Onorario, Pedagogista Clinico e mediatore familiare Massimo Maini.
  • Settembre 2017 – Mondo Yoga (Parma [PR])
    Presentazione del mio libro autobiografico “Aroti,ritorno alle origini. Storia di un’adozione”
  • Ottobre 2017 – Associazione “Help me to help” (Londra [Regno Unito])
    Presentazione del mio libro all’interno di un evento benefico legato all’India.
  • Novembre 2017 – Ente “Amici di Don Bosco” (Treviso [TV])
    “Trame”. L’intreccio di passato e presente nell’identità dell’adottato all’estero. Conferenza in collaborazione dell‘Antropologa Elisabetta Gatto.
  • Dicembre 2017 – Casa dei Diritti (Milano [MI])
    Incontro organizzato da “Lo Sbuffo”, giornale culturale a tutto tondo, per raccontare il mio viaggio alle origini.
  • Dicembre 2017 – Fiera dell’Artigiano (Milano [MI])
    Spettacolo di danza e cultura indiana in collaborazione con “Italianpanti”.
  • Febbraio 2018 – Ente “Amici di Don Bosco” (Lecce [LE])
    “Trame”. L’intreccio di passato e presente nell’identità dell’adottato all’estero. Conferenza in collaborazione con il Sindaco del Comune di Lecce Carlo Salvemini, con l’Avvocato e Presidente dell’Unione Nazionale delle Camere Minorili Rita Perchiazzi, con la ocente di Diritto Canonico presso l’Università del Salento Maria Luisa Tacelli e con la Psicologa e Psicoterapeuta Paola Vaglio.
  • Febbraio 2018 – Istituto Superiore “Giuseppe Parini” (Lecco [LC])
    Incontro con alcune classi di alunni, con cui si è trattato il tema dell’identità e dell’integrazione.
  • Marzo 2018 – Ente “Amici di Don Bosco” e “Arai” (Roma [RM])
    L’intreccio tra presente e futuro nel racconto dell’adozione.